Oggigiorno è diventato indispensabile pianificare in anticipo una serie di comunicazioni per restare vicino alla propria clientela e curare la relazione in modo costante. In un mercato altamente competitivo risulta difficile pensare di non comunicare con i propri contatti, farsi sentire rendendoli partecipi della vita e dell’attività del brand.

Quando si parla di Marketing Automation si intende la pianificazione, gestione e ottimizzazione dei flussi di lavoro per diverse attività di comunicazione; una tecnologia che permette alle aziende di automatizzare e, successivamente, misurare le campagne di marketing aumentando l’efficienza operativa. Nel concreto ci si riferisce in genere ad una piattaforma pensata appositamente per arricchire e gestire il flusso delle comunicazioni al fine di incrementare il livello di fidelizzazione dei clienti e generare maggiori entrate.

 

Integrare flussi di Email e SMS

La piattaforma rdcom offre all’interno di un unico spazio la possibilità di integrare una vasta gamma di comunicazioni grazie alle sue numerose funzionalità, prima fra tutte la creazione e gestione di newsletter o SMS, pianificazione di invii, ottimizzazione dei contenuti attraverso le landing page, design personalizzabile e gestione dei contatti in base a criteri e filtri specifici.

E’ possibile impostare e-mail predefinite che vengono inviate automaticamente al proprio pubblico impostando flussi ricorrenti che permettono quindi di concentrarsi su altre aree della propria attività e lasciare che i nostri strumenti di automazione si occupino della comunicazione.

Tra gli utilizzi di email marketing automatizzato ci sono in particolare serie di benvenuto o auguri di compleanno, email transazionali inviate in occasione di acquisti per aiutare i clienti a tracciare i propri ordini, attività di up e cross-selling, inviti ad eventi e promozioni dedicate.

Lo stesso vale per gli SMS, puoi ad esempio scegliere di inviare un messaggio più breve ma immediato, assicurandoti che venga letto in un tempo limitato. Gli SMS rimangono il canale più sicura da questo punto di vista, mantenendo un tasso di apertura tra i più elevati. Si parla del 98% di letture in meno di 3 minuti!

 

Programma di benvenuto e personalizzazione

Dai il benvenuto ai nuovi clienti inviando una serie di comunicazioni che gli parlino del tuo brand, della sua storia, valori e delle sue attività. Conoscere la tua azienda è importante quanto conoscere e la tua offerta! Una volta che ti sei fatto conoscere e avrai studiato le prime interazioni dei nuovi contatti saprai come inserirli nel tuo abituale flusso di marketing. Ricordati infatti che la segmentazione dei destinatari è importante per mantenere una comunicazione significativa che incontri le aspettative dei destinatari.

Sapere quali sono gli interessi dei nostri interlocutori è fondamentale per mettere in piedi una strategia di marketing personalizzato che sia efficace e remunerativa.  Non solo è necessario essere meticolosi nelle descrizioni dei prodotti ma anche bravi osservatori e ascoltatori, non dimenticandoci che dall’altro lato dei nostri messaggi ci sono persone, tendenzialmente diverse fra loro.

Troppo di frequente riceviamo email o sms automatici che di personalizzato non hanno nulla. E qual è l’dea che ne ricaviamo? Quella dell’ennesimo messaggio inviato ad una base indistinta di clienti. E la tendenza è quella di dedicarvi ben poco tempo se non addirittura cancellarlo senza completarne la lettura. Curare la personalizzazione dei contenuti è quindi determinante per la buona riuscita di una campagna.

 

Lead nurturing e l’importanza delle relazioni

Tra le principali attività svolte dalla marketing automation, oltre al tracciamento degli interessi, vi è appunto la cosiddetta lead nurturing, ovvero la coltivazione delle lead. Si tratta del “riscaldamento” dei contatti tramite messaggi inviati via email, sms, landing page e altri tipi di notifiche.

Il flusso di comunicazione è in questo caso pensato per aumentare il coinvolgimento delle lead grazie alle diverse interazioni possibili al giorno d’oggi e offerte da software come la piattaforma rdcom.

Coltivare le relazioni è di estrema importanza per un business che desidera crescere e mantenere vicini a sè i propri clienti. La Marketing Automation è infatti l’ideale in ottica di fidelizzazione di clienti ma anche a fini di riscaldamento lead e conversione di contatti in clienti paganti.

Si potrebbe pensare che una simile strategia sia utile solo ai grandi brand ma in realtà, proprio perché oggi ogni azienda con un mercato di riferimento competitivo dovrebbe tentare di differenziarsi anche grazie alla comunicazione, una piattaforma di marketing automation che sia performante ed affidabile risulterebbe una carta vincente.