Email e sms marketing per l'healthcare cover

Mai come in questo periodo storico i servizi di email e SMS marketing si rivelano di fondamentale importanza per il settore sanitario. Sia i messaggi di testo che le email, infatti, permettono di instaurare un rapporto particolarmente diretto con gli utenti.

Se da un lato il crescente ruolo dei social network ha reso la relazione tra aziende e clienti sempre più fluida e coinvolgente, dall’altro, questa può risultare dispersiva o poco persuasiva poiché estremamente generica. In questo contesto, email e SMS si confermano canali di comunicazione privilegiati poiché personalizzabili e quindi efficaci ed efficienti.

In ambito sanitario, inoltre, è necessario che le comunicazioni siano veloci al fine di snellire procedure anche complesse come la richiesta di prenotazione o l’invio di referti. È altresì importante rimanere sempre in contatto con i pazienti che hanno già usufruito di una nostra prestazione, per esempio, proponendo loro offerte speciali su visite ed esami. In quanto parte integrante della quotidianità, lo smartphone si conferma il principale strumento di connessione tra aziende e utenti, ecco perché è imprescindibile investire nel mobile marketing.

L’email marketing così come l’SMS marketing dovranno necessariamente entrare a far parte della tua brand strategy. Gli utenti ormai si affidano sempre di più al proprio cellulare per scoprire in modo rapido come trovare uno studio medico di base oppure altri specialisti in ambito sanitario. Allo stesso modo si aspettano di ricevere conferme di prenotazioni, promemoria o altri aggiornamenti sul loro smartphone. Facile, quindi, comprendere quanto gli SMS sanitari o anche le email, possano risultare d’aiuto per il tuo studio/centro medico/poliambulatorio.

I dati ci dicono che l’82% degli SMS e delle email sono letti entro 5 minuti dalla ricezione. A maggior ragione se si tratta di messaggi provenienti da una struttura sanitaria.

Perché inviare SMS ed email nel settore medico?

La sanità digitale è ormai una realtà. Si stima che l’81% dei medici si affidi alle email per cominciare con i propri pazienti che, dal canto loro, tendono sempre di più ad affidarsi allo smartphone per individuare strutture sanitarie e medici specialisti.

Ne consegue che mai come oggi l’email e l’SMS marketing possano aiutarti a rimanere in contatto con i tuoi clienti abituali, ad attirarne di nuovi, ad aumentare la loro fidelizzazione e quindi a incrementare i ricavi. Ti permettono inoltre di informare rapidamente i tuoi pazienti, regolari o potenziali, in merito ai tuoi servizi, offerte, aggiornamenti, ecc.

Ma quali sono le loro principali peculiarità?

  • Catturano l’attenzione

Come dicevamo, ognuno di noi passa la gran parte della propria giornata con lo smartphone tra le mani, per cui, inviare un messaggio di testo, oppure un’email, garantisce una lettura immediata da parte del destinatario.

  • Sono personali

A differenza delle comunicazioni sui siti web o sui social media, le email e gli SMS possono essere personalizzati utilizzando il nome del destinatario e una serie di altri elementi.

  • Puoi creare contenuti su misura

Grazie ad un’accurata segmentazione del database è possibile inviare messaggi diversi in base al destinatario, in modo che si adattino perfettamente a diversi target e che raggiungano il giusto pubblico. In questo modo puoi evitare di inviare messaggi generici, come avviene sui social network, e veicolare contenuti in base alle caratteristiche e interessi dei tuoi clienti.

  • Ti fanno risparmiare

A differenza di altri canali di comunicazione o di altri strumenti di marketing, le email e gli SMS sono più economici. Ti permettono, quindi, di rimanere in comunicazione costante con un gran numero di persone ma con dei costi contenuti, senza dover spendere grosse cifre come, ad esempio, con le inserzioni a pagamento su Google o Facebook. Inoltre, il ritorno sull’investimento (ROI) è molto alto, soprattutto nell’email marketing.

  • È facile utilizzarli

Per creare una campagna di SMS o email marketing non sono necessarie particolari competenze. Grazie all’uso di moderni strumenti, come la Piattaforma Multicanale rdcom, è possibile creare e inviare email ed SMS in pochi minuti, attraverso qualche semplice click.

Come usare l’email e l’SMS marketing in ambito sanitario?

Come detto, le email e gli SMS sono canali semplici da utilizzare, ma è comunque importante attenersi ad alcune best practice per trarne i migliori risultati possibili. Vediamo insieme quali sono i 6 passaggi da seguire per creare delle campagne realmente efficaci:

  1. Costruisci il tuo database
  1. Pianifica la tua strategia
  1. Crea dei contenuti accattivanti
  1. Segmenta le liste e usa la personalizzazione
  1. Sfrutta le automazioni
  1. Analizza i risultati

Costruisci il tuo database

Naturalmente, il primo step è la costruzione di un buon database di contatti a cui potrai inviare le tue comunicazioni. Ci sono diversi modi per raccogliere i dati dei tuoi clienti, per esempio puoi collezionare i loro numeri di telefono o i loro indirizzi email quando prenotano una prestazione sia telefonicamente, sia attraverso il form di contatto del tuo sito.

Inutile specificare che oltre ai contatti dei tuoi pazienti abituali, è molto importante cercare di acquisire informazioni sui potenziali clienti per incrementare il tuo database e quindi le possibilità di espandere il tuo business. Per farlo, potresti inserire un modulo di contatto nel tuo sito web che gli utenti potranno utilizzare per iscriversi alla tua newsletter o per ricevere altre comunicazioni.

Farsi lasciare i dati personali non è sicuramente facilissimo, ecco perché può risultare utile offrire qualcosa in cambio, in modo da invogliare ulteriormente le persone a fidarsi di te e decidere di ricevere volontariamente le tue comunicazioni. Potresti proporre, ad esempio, uno sconto sulla prima visita o un primo esame.

Anche Facebook può aiutarti ad acquisire più contatti e promuovere le iscrizioni alla tua mailing list, come fa il Centro Medico Santagostino, che ha inserito sulla sua pagina il form d’iscrizione alla newsletter. Per altri suggerimenti e consigli utili per integrare l’uso di Facebook con le newsletter, puoi leggere l’articolo a riguardo.

Form Newsletter Facebook

 

Pianifica la tua strategia

Quando ti sarai assicurato di avere una buona base contatti a cui inviare sms o email, dovrai focalizzarti sulla strategia di comunicazione. Per farlo può essere molto utile preparare un piano editoriale mensile (bimestrale o trimestrale) stabilendo in anticipo quali e quanti contenuti si vogliono inviare.

Infatti, per mantenere alto il coinvolgimento dei tuoi lettori e suscitare sempre interesse, è fondamentale che i messaggi e le email veicolino contenuti di valore, non solo promozionali o autoreferenziali, ma anche di altra tipologia così che risultino utili a chi li riceve.

Per esempio, puoi inviare suggerimenti a tema salute e benessere inserendo link a video oppure ad articoli del tuo blog che trattano varie tematiche, come: alimentazione, integratori naturali, buone abitudini per uno stile di vita sano e molto altro.

Ricorda anche di prestare attenzione alla frequenza dei tuoi messaggi, sarebbe bene inviare aggiornamenti non più di una volta alla settimana. Infatti, una comunicazione troppo invadente può rischiare di infastidire i clienti portandoli a disiscriversi dalla mailing list.

Idee Newsletter Settore SaluteCredits to Centro Medico Santagostino

Crea dei contenuti accattivanti

Dopo aver stabilito la strategia di comunicazione, è il momento di occuparsi della creazione dei contenuti. Di seguito ti lasciamo alcuni suggerimenti per proporre ai tuoi clienti messaggi invitati:

  • Rivolgiti sempre alle persone usando il loro nome e non un generico “Caro cliente”, così la comunicazione apparirà meno impersonale.
  • Fai in modo che le tue comunicazioni siano concise, evita messaggi troppo lunghi e articolari che le persone eviteranno di leggere.
  • Includi delle domande, utili a coinvolgere le persone ed incrementare i click.
  • Crea un senso di urgenza inserendo frasi tipo “Solo per questa settimana”, in modo da spronare a un’azione più immediata.
  • Personalizza il mittente degli SMS con il nome del tuo ambulatorio/studio/centro medico per farti riconoscere subito dai clienti.
  • Non dimenticarti di inserire la call to action (CTA) per incoraggiare i clienti a compiere una determinata azione, cercando di catturare l’attenzione e convincerli ad effettuare quanto richiesto. Alcuni esempi sono: “Clicca qui”, “Prenota subito”, “Scopri di più”.
  • Concentrati molto sull’oggetto delle email che deve essere breve e conciso e molto attraente, perché è ciò che determina l’apertura o meno del messaggio stesso.
  • Negli SMS includi un link che riporta ad una landing page, in questo modo ovvierai al limite dei 160 caratteri a tua disposizione e permetterai ai tuoi lettori di approfondire il contenuto inviato.

Per ulteriori suggerimenti su come scrivere dei validi contenuti puoi leggere la nostra guida all’SMS marketing e l’approfondimento sulla strategia di email marketing per diventare un vero esperto e creare contenuti irresistibili.

Segmenta le liste e usa la personalizzazione

Ora che i tuoi contenuti sono pronti è il momento di decidere a chi inviarli. Ricorda: evita accuratamente di inviare la stessa email o lo stesso SMS a tutti i tuoi contatti! È un errore che in tanti compiono, non comprendendo fino in fondo l’importanza della personalizzazione nel mobile marketing

Più servizi offri e più il tuo database sarà ampio e variegato ed è proprio questo il motivo per cui dovresti inviare offerte diverse in base al target di riferimento. Per esempio, se vuoi proporre uno sconto sulle visite specialistiche per gli over 50, è fondamentale escludere dall’invio chi non rientra in questa fascia di età. Se così non fosse è probabile che le persone, a lungo andare, si stanchino di ricevere comunicazioni generiche e decidano di cancellarsi dalla mailing list.

Ecco perché segmentare il database è fondamentale per inviare comunicazioni pertinenti e mirate a determinati gruppi di destinatari. Non solo questo si tradurrà in una maggiore soddisfazione dei clienti, ma permetterà di ottenere anche percentuali di click molto più elevate, maggiori tassi di apertura e minori disiscrizioni. 

Con la segmentazione del database, inoltre, è possibile suddividere i clienti non solo in base alle loro caratteristiche demografiche (es. età, genere, geolocalizzazione, ecc.) ma anche in base agli interessi e preferenze o, ancora, in base al potere d’acquisto o alla frequenza delle visite. Questo ti permetterà di inviare comunicazioni altamente profilate e personalizzate.

Inoltre, filtrando i tuoi contatti in base alla loro ultima prenotazione potrai sapere da quanto tempo non vengono a trovarti e inviargli comunicazioni mirate per “riattivarli”, magari illustrandogli le novità e includendo un’offerta speciale dedicata.

Sfrutta le automazioni

Le automazioni sono email o SMS che vengono inviati in modo automatico, in risposta a determinate azioni intraprese dai destinatari o al verificarsi di condizioni specifiche.

Puoi pianificare l’invio di un’email di benvenuto per le sottoscrizioni del form di contatto sul tuo sito web oppure un SMS di conferma della prenotazione o, ancora, un messaggio di auguri il giorno del compleanno del tuo cliente.  

Email Marketing per l’Healthcare

Credits to IEO – Istituto Europeo di Oncologia

Le automazioni sono utilissime perché permettono di risparmiare tempo in quanto non devi inviare ogni singola comunicazione manualmente e sono un ottimo strumento per dimostrare ai tuoi clienti che sono importanti, aumentando il loro coinvolgimento e creando le basi per un rapporto di fiducia a lungo termine.

Analizza i risultati

Una volta inviate le comunicazioni ai clienti manca un ultimo, importantissimo passaggio e cioè verificare e studiare i risultati delle tue campagne.

Le statistiche sono fondamentali perché permettono di comprendere l’andamento delle tue comunicazioni, sia in relazione ai punti di forza che ai difetti. Grazie a questi dati puoi capire cosa funziona, cosa potresti migliorare e cosa dovresti evitare, in modo da riorganizzare i tuoi invii futuri per ottenere i migliori risultati possibili.

Sulla Piattaforma rdcom, ad esempio, è disponibile un’ampia sezione di reportistica che ti permette di accedere facilmente a tutti i dati più utili per le tue analisi. In questo modo potrai capire come i tuoi clienti interagiscono con le comunicazioni, quali sono i contenuti più accattivanti e quali quelli meno performanti.

Esempio statistiche Piattaforma Multicanale rdcom

Casi d’uso degli SMS e delle email nell’healthcare

Conferme e promemoria di prenotazioni

Uno dei principali usi che si fa di questi canali nel settore della salute (soprattutto degli SMS), è l’invio di conferme e promemoria di prenotazioni. È una pratica fortemente consigliata perché permette di limitare le mancate presentazioni, consentendo una migliore organizzazione e un minor spreco di risorse, tempo e soldi.

Esempio SMS Marketing HealthcareSMS Marketing per Healthcare

Promozioni e offerte speciali

Un altro tipo di comunicazione molto apprezzata è quella in cui si informa la clientela di particolari promozioni o sconti in atto. 

Se, per esempio, vuoi inviare una comunicazione solo alle donne in occasione del mese della prevenzione dei tumori femminili, dovrai segmentare con cura la lista dei tuoi contatti e poi scegliere se inviargli un breve e conciso SMS o un’email più dettagliata e completa.

Esempi Email Marketing per la Sanità

Credits to IEO – Istituto Europeo di Oncologia

Sondaggi e feedback

Come puoi migliorare i tuoi servizi se non sai cosa ne pensano i clienti? Per scoprirlo puoi inviare loro un’email o un SMS, entro 24 ore dalla loro visita, tramite le automazioni. Così potrai porgli delle semplici domande o chiedere di lasciare un feedback sulla prestazione medica erogata.

Questa pratica è molto utile per poter identificare eventuali problemi o aspetti da migliorare ma può anche essere l’occasione per chiedere un feedback da postare pubblicamente (es. nella sezione “recensioni” di Facebook o di Google) in modo da guadagnare maggiore notorietà.  

SMS Advertising per l’Healthcare

Trovare nuovi clienti

Un altro vantaggio degli SMS e delle email è che possono essere utilizzati per acquisire nuovi clienti tramite l’SMS advertising e l’email advertising. Vale a dire l’invio di comunicazioni verso un database esterno, e profilabile, di clienti potenziali. Questa opzione può risultare molto utile nel caso in cui vengano aperte nuove sedi del tuo ambulatorio.

Email Advertising per la Salute

 

Credits to Centro Medico Santagostino

In questo modo potrai ampliare il tuo raggio d’azione, aumentare la tua notorietà, fare lead generation e incrementare il tuo database.

Informazioni e aggiornamenti

Le email e gli SMS sono degli ottimi strumenti per informare i propri clienti in merito a novità, aggiornamenti e notizie relative al tuo studio/centro medico/clinica.

Stanno facendo dei lavori stradali e sono cambiate le modalità d’accesso all’edificio? È prevista una chiusura straordinaria? È stato aggiunto un nuovo servizio? Comunicalo ai tuoi contatti e migliora il servizio clienti. La customer experience ne gioverà.

Eventi e concorsi

Hai creato una particolare estrazione a premi per Natale, ospiterai un famoso Chef per una serata o hai aperto un nuovo ambulatorio? Fallo sapere a tuoi clienti!

Puoi postarlo anche sulle tue pagine social e sul tuo sito web, ma non dimenticarti di questi canali che, come abbiamo detto, sono più diretti e ti assicurano una maggiore penetrazione delle tue comunicazioni. 

Newsletter Studio Medico

Credits to IEO – Istituto Europeo di Oncologia

Ora che hai letto tutti i nostri consigli su come creare SMS ed email efficaci per il settore dell’healthcare, e dopo aver visto alcuni esempi pratici di utilizzo, sei pronto per creare le tue campagne.

Per ottimizzare costi e tempo è fondamentale affidarsi a una buona Piattaforma così avrai a disposizione tutti gli strumenti e le funzionalità necessarie (es. automazioni, statistiche, editor drag & drop, ecc.) per creare campagne professionali, in modo semplice e veloce.

Vuoi affidarti a rdcom? Registrati gratuitamente e avrai a disposizione da subito 250 email al giorno gratis e 20 SMS di benvenuto.