Grazie al mobile marketing sarai in grado di perfezionare il grado di personalizzazione della tua comunicazione e comprendere in maniera approfondita le aspettative e i desideri dei tuoi clienti.

Questo livello di conoscenza del tuo pubblico di permetterà di offrire campagne estremamente mirate per aumentare la fedeltà e la fidelizzazione dei singoli destinatari, generando costantemente nuove conversioni e ricavi.

Comprendere il tuo pubblico ti consente anche di costruire campagne pertinenti; aspetto fondamentale se si considera che il 72% degli utenti, oggi più che mai, ha affermato che interagirà solo con contenuti personalizzati.

Questo desiderio di personalizzazione all’interno del marketing digitale sta diventando sempre più importante in quanto offre un’esperienza utente complessiva migliorata. Sebbene esistano preoccupazioni tra i consumatori per quanto riguarda la privacy dei loro dati personali, in realtà la maggior parte di loro è felice quando i brand memorizzano informazioni volte al miglioramento della relazione one-to-one.

Assicurati quindi che la personalizzazione faccia parte della tua strategia di mobile marketing e metti il tuo pubblico al centro delle tue interazioni. In questo modo non solo raggiungerai i tuoi obbiettivi ma andrai anche incontro alle loro aspettative.

La personalizzazione include l’identificazione e l’analisi di dati specifici degli utenti per migliorare e personalizzare i messaggi di marketing sui loro dispositivi mobili e garantisce la costruzione di relazioni più profonde e significative con il tuo pubblico. Rivolgendo la tua attenzione ai singoli individui invece che a grandi volumi di destinatari considerati indistintamente non potrà che rivelarsi un investimento strategico.

Nel panorama odierno, uno dei motivi principali per cui i consumatori abbandonano un brand è dovuto proprio alla mancanza di personalizzazione; studiare una strategia di messaggistica in quest’ottica invece farà aumentare di molto i livelli di coinvolgimento e la loro fidelizzazione.

Come funziona il marketing mobile personalizzato?

Il processo inizia con l’acquisizione e l’analisi dei dati più rilevanti riguardanti il tuo pubblico, tra cui demografia, posizione geografica, interessi e preferenze, cronologia degli acquisti precedenti.

Utilizzando questi dati, è opportuno iniziare segmentando i tuoi destinatari in diversi profili utente. Ciò ti consente poi di contattarli tramite messaggi e contenuti mirati e di migliorare il rendimento delle tue campagne future.

Il secondo passaggio consiste nel decidere il livello di personalizzazione che desideri per la tua strategia di mobile marketing. Puoi iniziare benissimo con qualcosa di semplice, includendo ad esempio il nome dell’utente in un’email o in un SMS quando invii loro un’offerta su misura magari basata sulla cronologia degli acquisti già effettuati.

Se hai clienti su base internazionale, assicurati di inviare messaggi in linea con il loro fuso orario locale per ottimizzare il grado di coinvolgimento. Se miri invece ad un’esperienza ancora più personalizzata, assicurati di inviare contenuti e messaggi correlati alla località degli utenti.

Ad esempio, se sei un’azienda di abbigliamento di e-commerce, suggerisci capi di abbigliamento relativi alla stagione che caratterizza la location del destinatario in quel momento o inviagli contenuti relativi a una celebrazione locale per mostrare la tua vicinanza.

Questo livello di iper-personalizzazione è una tecnica semplice ma potente per trasformare i clienti occasionali in clienti fedeli e coinvolti nelle tue attività.

 

Rimani concentrato durante l’intero customer journey

Grazie al mobile marketing puoi inviare campagne coinvolgenti appositamente progettate per il mobile, campagne e che danno vita al tuo brand con contenuti accattivanti. Ad esempio, se hai recentemente lanciato una nuova gamma di prodotti, considera l’idea di inviare un quiz ai tuoi clienti che sai essere interessati.

In base ai risultati ottenuti, potresti poi inviare una serie di Email al fine di promuovere nuovamente quei nuovi prodotti abbinando magari un codice personalizzato da inviare agli stessi destinatari via SMS offrendone la consegna gratuita per un periodo di tempo limitato.

L’utilizzo di questo tipo di contenuti divertenti ha il potenziale e la capacità di coinvolgere e generare quantità costanti di entrate.

Altri modi per coinvolgere il tuo pubblico potrebbero essere:

  • Promemoria di appuntamenti personalizzati;
  • Promozione di prodotti basati sulla cronologia degli acquisti precedenti;
  • E-mail relative a carrelli abbandonati volte ad aumentare le entrate;
  • Auguri di compleanno combinati con un codice sconto;
  • Messaggi di benvenuto;
  • Conferme di spedizione e aggiornamenti sullo stato dell’ordine.

Utilizzare una strategia di marketing mobile personalizzata offre ai brand l’opportunità di coinvolgere sia i clienti attivi che quelli non attivi e di farlo prima, durante e dopo il processo di conversione per migliorare l’esperienza del cliente e approfondire la relazione con loro. Ciò avrà solo un impatto positivo sulle metriche di rendimento, incluso l’aumento del traffico sul sito web e sulle pagine social.

Il tuo pubblico ha il suo dispositivo mobile con sé la maggior parte del tempo e lo controlla più volte al giorno. Fornire un’esperienza mobile che conta e fa la differenza è essenziale quindi per i brand che cercano di interagire di più con i clienti.

Facendo un’attenta analisi, è possibile raccogliere informazioni approfondite sul comportamento e le preferenze di un utente e avere così un’immagine aggiornata dei clienti, attuali e recenti.

Personalizzando i contenuti durante l’intero customer journey inoltre, i brand avranno la possibilità non solo di aumentare il coinvolgimento ma anche di generare maggiori entrate.